Torta di mele della domenica la ricetta facile

Torta di mele della domenica la ricetta facile, con ingredienti che di solito ci sono in casa per allietare magari un pomeriggio invernale uggioso.

Torta di mele della domenica la ricetta facile che potete fare anche con i vostri bambini, mettendo assieme pochi ingredienti.

  • Preparazione15 min
  • Cottura35 min
  • Totale50 min
  • Resa finalePer 2 persone
  • Cucina tipica
    • Italiana
  • Tipologia
  • Tipo di cottura
    • Forno

Ingredienti

Per la torta di mele

  • 3 mele
  • 3 cucchiai di zucchero
  • 1 vasetto di yogurt intero
  • il succo di un limone
  • 100 gr di burro fuso
  • 1 uovo intero
  • una manciata di nocciole e mandorle
  • un pizzico di sale
  • 4 cucchiai di farina 00
  • 1 bustina di lievito
1

Scegliete delle mele gialle mature e profumate, tagliatele a fettine molto sottili tenendo la buccia, usate una mandolina oppure un robot che taglia in modo molto netto.

2

Mettete in una ciotolal’uovo con lo zucchero e montateli con la frusta o con lo sbattitore, aggiungete nell’ordine: burro fuso, yogurt, succo di limone, nocciole e mandorle tritate, farina e lievito setacciati e per ultimo il sale.

3

In una tortiera da 26 o 28 centimetri metti le mele sul fondo, sparpagliale e fai colare sopra l’impasto

4

Infornate a forno già caldo a 190° per 35 minuti, fino a che  si forma un crostino dorata sopra.

5

Lasciate raffreddare e intiepidire e poi rovesciatelo su un piatto da portata. Quando è freddo potete spolverizzarlo con zucchero a velo.

La torta di mele della domenica è una ricetta facile che scalderà i pomeriggi uggiosi accoccolati sul divano.

La torta di mele è ottima intiepidita e con l’aggiunta di un pò di panna è gelato o se volete più leggera accompagnata con un tè o una tisana.

Usate un tortiera di alta qualità non serve ungerle, lasciate che si intiepidisca leggermente e staccherete il dolce senza problemi.

Per questo tipo di torta preferisco lasciare le mele con la buccia, mi piace che si senta quella leggera croccantezza che si forma, il taglio molto sottile rischierebbe di far andare la mela in poltiglia.

Non amo i dolci, a parte quelli di mele, che mi piacciono da matti. Cerco sempre delle varianti aggiungendo ingredienti diversi e inventandomi abbinamenti. Per questo spesso la domenica pomeriggio  raduno un pò di ingredienti e inforno la mia torta. E poi, volete mettere il profumo del dolce in forno <3Bon Apetit!

scroll to top