Ricetta del pane in cassetta

La ricetta del pane in cassetta o se volete chiamatelo pancarrè o pane dolce, chiamatelo come volete ma fatelo …perché è facile ed il risultato è buonissimo. Vi darà un sacco di soddisfazioni e soprattutto lo potete usare per merenda e colazione.

  • Preparazione2 hr
  • Cottura30 min
  • Totale2 hr 30 min
  • Resa finalePer 800 gr di pane
  • Cucina tipica
    • Italiana
  • Tipologia
    • Colazione
    • Snack
    • Pranzo
    • pane
  • Tipo di cottura
    • Forno

Ingredienti

Per l'impasto

  • 500 gr di Farina 00
  • 1 bustina di lievito di birra secco
  • 2 cucchiaini di zucchero
  • 2 cucchiaini di sale
  • 90 gr di burro fuso
  • 340 ml di latte intero
  • 1 uovo

Per il sapore

  • 2 cucchiai di semi di sesamo
1

Per impastare il pane potete farlo a mano sopra un asse in legno oppure se l’avete, usate pure l’impastatrice.

Setacciate la farina e fatela a fontana, create un buco al centro nel quale metterete il sale, lo zucchero, il lievito e il burro fuso. Iniziate ad impastare e aggiungete il latte un pò alla volta potrebbe non essere necessario tutto. Impastate fino a formare un impasto morbido e liscio, formate una palla e mettetela in una ciotola coperta con un panno.

2

Lasciatela riposare e lievitare per almeno due ore. Se non avete un posto caldo accendete un attimo il forno che si intiepidisca e poi mettetelo li a lievitare (a forno spento).

3

Dopo che ha lievitato, stendete l’impasto con il matterello su un piano infarinato, deve essere largo quanto lo stampo e piuttosto stendetelo in lunghezza. In una ciotola sbattete l’uovo intero con una forchetta e con un pennello spennellate l’impasto. Cospargete con i semi di sesamo, trattenendone mezzo cucchiaio. Arrotolate l’impasto senza stringere e mettetelo nello stampo infarinato.

Lasciate riposare per altri 15 minuti, mentre il forno si scalda a 180°.

4

Prima di infornare spennellate con un altro po’ di uovo e cospargete con il resto dei semi di sesamo.
Infornate con il coperchio per 30 minuti, meglio nella parte bassa del forno, gli ultimi 10 minuti togliete il coperchio e lasciate che si colori la crosta.

pancarrè al sesamo pronto

ricetta del pane in cassetta

5

Se non lo mangiate subito tutto caldo, potete tagliare il pane in cassetta a fette e conservarlo in un sacchetto ben chiuso oppure potete anche congelarlo.

Il risultato è questa ricetta del pane in cassetta, molto buono che io lo uso soprattutto per colazione.

pancarrè al sesamo per colazione

Il segreto per la buona riuscita della ricetta del pane in cassetta è anche lo stampo dove si cuoce.

Io ho usato lo stampo in ceramica di Emile Henry che permette una cottura perfetta e un pane molto morbido, potreste usare lo stampo classico del pane in cassetta che è in ferro e ha il coperchio. In alternativa usate uno stampo da plum cake, che però dovete tenere coperto almeno per la prima mezz’ora di cottura, usate della carta stagnola alla quale fate dei fori sopra esche esca l’umidità.

Lo stampo per il pane in cassetta di Emile Henry.

Buon lavoro …e attendo i vostri commenti.

PS io l’ho mangiato con i miei pomodorini ciliegini al forno oppure a colazione con la marmellata.

scroll to top