Raviolone con Tuorlo Crudo Fondente

Raviolone con tuorlo crudo fondente un primo piatto che potrete preparare in casa con le vostre mani e che vi farà sentire dei veri chef, è una ricetta creativa e molto invitanti.

  • Preparazione1 hr
  • Cottura10 min
  • Totale1 hr 10 min
  • Resa finalePer 8 ravioloni
  • Cucina tipica
    • Italiana
  • Tipologia
  • Tipo di cottura
    • Tradizionale
  • Tipologia Dieta
    • Senza Carne
    • Vegetariana

Ingredienti

Per i ravioli con il tuorlo fondente

  • 300 gr di pasta all'uovo
  • 100 gr di erbette o spinaci
  • 200 gr di robiola
  • 6 uova
  • un pizzico di sale
  • semi di finocchio
  • 8 fette di pane raffermo
1

Per preparare il ripieno lavate le erbe, io uso erbe spontanee (ortiche e bruscandoli), potete sostituire con spinaci.

2

Mettete dell’acqua a bollire e scottate le erbe per 2 minuti e raccoglietele dall’acqua con una schiumarola (conservate l’acqua), lasciarle scolare e raffreddare.

3

Nella ciotola del robot mettere le erbe ben strizzate, la robiola e un pizzico di sale, frullare creando una crema omogenea. Mettere questa crema in una sac a poche.

4

Preparare la pasta all’uovo tirata in fogli lunghi e larghi almeno 10 centimetri. Ricavare dalla pasta 12 cerchi del diametro di almeno 10cm oppure 12 quadrati 10×10.

5
raviolone con tuorlo crudo fondente

raviolone con tuorlo crudo fondente

Formare con la crema di erbe un cerchio, lasciando un buco vuoto all’interno, nel quale andrà riposto il tuorlo dell’uovo, con l’albume invece spenellate i bordi. Coprite con un altro foglio di pasta e chiudete bene i bordi premendo con la punta delle dita.

6

Cuocere i ravioli in acqua bollente per 3 minuti, scolarli e farli rosolare in una padella con del burro fuso.

Raviolone con tuorlo crudo fondente un primo piatto da preparare per gli ospiti più esigenti e farete un ottima figura.

Questa ricetta la preparo in primavera con le erbette spontanee che raccolgo passeggiando in campagna, in altri periodi dell’anno uso gli spinaci.

Per la ricetta della pasta all’uovo vi rimando alla ricetta di mia mamma che trovate qui, anche se ne fate un pò in più preparate delle tagliatelle che son sempre buone.

Ravioloni perché devono contenere il tuorlo bello morbido e tutto intero, se fate ravioli più piccoli dovete cercare uova più piccole, tipo uova di quaglia 😉

Bon Apetit!

scroll to top