Incontri di cucina nella mia cucina

Incontri di cucina nella mia cucina, non mi piace molto chiamarli corsi preferisco. Mi pare tutto molto più semplice, perché sono in verità degli incontri di fra uomo e cibo.

L’idea dell’incontro è quella che mi entusiasma e mi rende felice e qual’è il luogo migliore per incontrasi se non in cucina? Per questo gli incontri in cucina di questo autunno sono nati con l’attenzione di andare verso diversi interessi e diverse persone.

La cucina

Avevo un sogno un desiderio, quello di avere un cucina da poter aprire alle persone. Desideravo una cucina di casa, calda accogliente familiare e quando pareva che tutto questo non potesse succedere…è successo! E così grazie ad un amica da ottobre posso proporre i miei incontri di cucina nella mia cucina dei sogni. Ciò che desideravo è arrivato grazie ad un incontro e tutto torna.
Questa nuova location mi permette di variare le proposte così che ognuno trovi quello che fa al caso suo. Così che ognuno trovi il proprio posto e si senta a proprio agio.

Incontri

Non mi piace chiamarli corsi per non creare aspettative troppo elevate. Io non sono una chef, non sono dotta quello che voglio “insegnare” è che si può mangiare bene ogni giorno. Avendo cura di ciò che si acquista, di come si cucina e di dove si cucina.
Incontri si, perché tutte le aspettative di un incontro so che riesco a soddisfarle. Accoglienza, gentilezza, cura, simpatia, allegria, conoscenza e anche un pizzico di pazzia li trovate. Tutte queste ci sono!

I lunedì

Il lunedì propongo Il menù del Lunedì , lezioni di cucina molto ristrette, al massimo sei persone in cucina. Menù dedicati ad un tema in particolare: pesce, carni bianche, carni rosse, uova, legumi e cereali e dolci classici.
La formula prevede un momento di introduzione sugli ingredienti con delle nozioni sia delle proprietà che sui metodi di cottura. L’elaborazione delle ricette con il vostro aiuto facoltativo e la degustazione. Cucinare insieme ci permette di formulare anche nuove idee e nuove ricette. Poi con facilità le potete riproporre e personalizzare. Sono incontri adatti a chi è alle prime armi e a chi già ha esperienza. Proprio attraverso questi incontri possiamo incoraggiarci e spronarci a cucinare bene.

Social Game Culinario

Il giovedì gioca con il primo Social Game Culinario.  Questo gioco lo sto elaborando da un pò e finalmente ha preso la sua forma giusta.
Il gioco è facilissimo: 6 concorrenti, una serie di ingredienti principali, spiegazione e suggerimenti di cottura. Ogni concorrente sceglie un ingrediente principale, si confronta con i suoi follower per decidere come cucinarlo. Si prosegue con la preparazione sempre con la partecipazione dei follower attiva, degustazione e votazione.
Essenziale: mettersi in gioco, avere creatività, voglia di cucinare, essere social, spirito di divertimento. Tutto  va fatto con un tanta ironia e anche un pò di sfida 🙂
Il gioco è aperto a tutti i maggiorenni e ai pazzi.

Venerdì in cucina

La serata del venerdì varia, a volte parliamo di vino a volte di libri. Sta di fatto che il venerdì oltre a me c’è Rebecca la mia fidata amica sommelier. Oltre a suggerirmi buoni vini, è una grande appassionata di lettura e di salotti di chiacchiere.
Il venerdì sarà appunto molto salotto informale, con un percorso di degustazione per i Venerdì Di-Vino. Partendo dalle bollicine poi vini  bianchi fermi e infine i rossi. Ogni venerdì Rebecca mi lancerà la sfida scegliendo lei gli ingredienti. Dovrò usare per preparare le ricette da abbinare …tutto ciò sarà interessante.
Le letture in cucina sono un appuntamento di condivisione, insieme leggiamo, insieme chiacchieriamo di libri, storie e ricette. Si perché la cosa che movimenterà le serate sarà  molto intrigante. Mentre ascolto la condivisione delle letture, io preparerò delle ricette che hanno a che fare con i racconti.

Domenica a pranzo

La domenica… sono innamorata di questo appuntamento! Ho voluto proporre il Il pranzo della domenica celebrandolo, dalla preparazione alla condivisione, proponendo le ricette classiche della domenica. La pasta fresca, gli gnocchi, l’arrosto, l’umido, il bollito saranno le regine. Una mattina insieme in “famiglia” a cucinare, raccontare, preparare il tavolo, condividere, ritrovando il piacere di stare insieme. È un appuntamento per tutti, ma in particolare pensato per chi molte volte la domenica è solo. Ci sono sei posti per ogni pranzo proprio perché il clima sia intimo e informale.

Informazioni

Ecco questo è quello che ho pensato e vorrei tanto si realizzasse incontri di cucina nella mia cucina, solo questo.

Quello che vorrei vi stuzzicasse a partecipare è proprio questo desiderio di incontrarsi, stare bene una sera. Conoscere nuove persone, nuove ricette, nuove cotture e nuovi sorrisi. Vorrei tornaste a casa sazi di serenità, di simpatia, di curiosità e di buona cucina.

Vi aspetto…in cucina.

PS Potete iscrivervi ad ogni serata singolarmente non è necessario partecipare a più serate. Sapete che i posti sono molto limitati e le serate non sono ripetibili al momento. Per le iscrizioni info@tuttipossonocucinare.it 3927749009.

scroll to top