Come organizzare la dispensa e la cucina dei single

Come organizzare la dispensa e la cucina dei single, basta affinare alcune piccole tecniche e seguire delle regole base e il gioco è fatto.

Come organizzare la cucina per un single, potrebbe sembrare un impresa ardua ma invece cn un pò di impegno si fa tutto.

La cosa fondamentale  nella cucina dei single è la spesa, il rischio è di non avere niente in frigo o di avere cose per una famiglia di 6 persone.
Come pianificare la spesa?

Preparatevi una tabella settimanale dove indicare approssimativamente quali sono i pasti che fate in casa, un foglio con una tabella settimanale dove segnare giorno per giorno colazione pranzo e cena se li fate a casa o se siete in giro, al lavoro o da amici.

Se fate tre pasti alla settimana a casa, fate attenzione a non riempirvi di prodotti freschi che poi rischiate di buttare, prendete le cose che sapete mangiare di solito non troppe cose, non esagerate.

Cosa tenere in casa:

  • pasta, riso, couscous
  • legumi secchi (farro, orzo, fagioli, ..)
  • pesce surgelato
  • verdure fresche a lunga durata
  • prodotti conservati in vetro (olive, acciughe, …)
  • frutta secca
  • formaggi a pasta dura
  • uova

Con questi prodotti potete inventarvi piatti semplici ma molto nutrienti. Quando avete tempo preparate delle portate che possono essere congelate in mono porzione, vi torneranno comode quando arriverete a casa e non avete niente di pronto, mangerete comunque cose genuine e senza spendere troppo.

Se vi piace il pesce consiglio di prenderlo surgelato nei negozi dove lo trovate sfuso, in modo che per voi soli possiate cuocere un piccola porzione senza doverne scongelare troppo e possiate saziare la vostra voglia di pesce.

Ricordatevi poi piccolo suggerimento andate a fare la spesa con la lista e soprattutto non quando avete fame!

Ultimo suggerimento, organizzate il vostro frigo con piccoli contenitori carini, dove poter scrivere fuori cosa c’è all’interno, diventerà divertente.

scroll to top