Come conservare in freezer le verdure sottovuoto

Come conservare in freezer le verdure sottovuoto e poterle poi gustare durante tutto l’inverno, un modo semplice per mantenere tutti i sapori e cuocerle poi con facilità.

Il sottovuoto e la cottura

Conservazione delle verdure sottovuoto e cottura a bassa temperatura una tecnica che si può applicare a molte delle verdure estive come : zucchine, asparagi, piselli, fagiolini, cavoli e carciofi. Basta avere un ottima macchina da sottovuoto  e dei sacchetti da cottura. Pulire bene le verdure, lavarle ed asciugarle accuratamente. Usare sacchetti per sottovuoto da cottura, mettere le verdure asciutte e porzione già per la cottura, creare il sottovuoto e riporle in freezer nelle dosi adatte alla famiglia. Al momento della cottura, portare l’acqua a ebollizione e immettere il sacchetto con le verdure, abbassando il fuoco. Ogni verdura va cotta con i tempi normali di cottura, una volta cotta, aprire il sacchetto e condire. Attenzione non scongelare le verdure prima, metterete direttamente da congelate.

Conservazione sottovuoto

In questo modo potreste conservare anche le verdure cotte, magari alla griglia, che siano ben asciutte, senza condimento, mettetele sottovuoto in sacchetti normali e all’occorrenza fate scongelare. In questo modo potete conservare melanzane, zucchine e peperoni grigliati, ottimi anche per la pizza! Il sottovuoto è una tecnica di conservazione molto usata oramai anche nelle cucine professionali. È un sistema sia di conservazione molto efficace che di cottura dove la bassa temperatura non va ad influire sulle proprietà del prodotto.

Consigli per gli acquisti

Avere in casa un ottima macchina sottovuoto è quasi indispensabile, attraverso questo sistema potete conservare più a lungo. Formaggi, salumi e affettati, pane e verdure che magari preparate per essere cotte in altri momenti, saranno ottimi. Macchine sottovuoto ne trovate di vari marchi quelli che io ho usato e che sono ottimi secondo me sono: Trespade e Caso Germany.

Quindi via tutti…sottovuoto 😉

scroll to top