Chutney di Fichi Neri Piccante

Chutney di fichi neri piccante la ricetta per preparare in casa una delle migliori conserve da gustare d’inverno e da regalare, ideale per accompagnare formaggi, bolliti e crostini.

  • Preparazione30 min
  • Cottura1 hr 30 min
  • Totale2 hr
  • Cucina tipica
    • Italiana
    • Mediterranea
    • Etnica
  • Tipologia
  • Tipo di cottura
    • Tradizionale
  • Tipologia Dieta
    • Mediterranea
    • Vegana
    • Vegetariana

Ingredienti

Per la chutney di fichi neri piccante

  • 1 kg di fichi neri
  • 2 cipolle bianche o tropea
  • 200 gr di zucchero di canna
  • 1 cucchiaino di sale
  • 3/4 litro di aceto di mele
  • peperoncino piccante
1

Preparate i fichi e tagliati a pezzetti, io li taglio in sei pezzi circa, io li lascio con la buccia se non volete sentirla dentro alla composta levatela. Tagliate anche la cipolla molto sottile, scegliendo sempre una cipolla dolce.

2

In una casseruola portare a bollore l’aceto con lo zucchero fino a che si è sciolto, aggiungere i fichi e la cipolla, poi il sale e il peperoncino che potete usare sia secco che fresco tagliato sottile, lasciare sobollire senza coperchio a 100° circa per almeno un ora, deve raggiungere una consistenza da confettura.

3

Mentre la chutney di fichi neri piccante cuoce preparate i vasetti sterilizzati. Appena la chutney è pronta la potete mettere nei vasi ancora calda, chiudere bene e io scelgo comunque di mettere di nuovo i vasi a bagnomaria oppure nella vaporiera per una chiusura sicura. Metteteli in dispensa dopo averli etichettati con data e ingredienti.

La chutney di fichi neri piccante è consigliabile consumarla dopo tre mesi dalla preparazione, così che tutti i vari sapori si siano ben amalgamati e l’aceto è meno forte.

Ottima con i formaggi, le carni bianche bollite o il pesce, a me piace anche servirla su dei crostini come aperitivo.Ultimo consiglio, mettetela in vasi non troppo grandi, così una volta aperto va consumato tutto.

Arrivano tutti in un colpo, cadono maturi dalla sera alla mattina e non si possono lasciare lì, ma cosa ne facciamo di tutti questi fichi? Ecco una ricetta alternativa: Chutney di fichi neri piccante. Ho iniziato a regalarla a Natale, dapprima è stata accolta con sospetto … ora la chiedono su ordinazione.

Bon Apetit!

scroll to top